10 consigli per scommettere online

Scommettere sta diventando sempre di più un passatempo che ha come obiettivo quello di provare a guadagnare dei soldi extra e solo quando viene fatto responsabilmente torna ad essere quel misto di divertimento ed eccitazione che ti porta a seguire con interesse una manifestazione sportiva.

Scommettere è facile, ma quali sono i consigli che potrebbero portarti a farlo meglio? Quali sono i metodi ed i trucchi del mestiere che bisogna conoscere per avere successo con le scommesse?

Il segreto è saper attribuire ai soldi il giusto valore e saper leggere tra le righe.

Conosci lo sport e le sue regole

Non basta sapere quale squadra ha vinto le ultime 5 o 6 partite per poter piazzare una scommessa, ma bisogna saper fare un’analisi tattica di come queste partita sono state vinte: bravi tatticamente o semplicemente fortunati?

Sono questi i dettagli che un abile scommettitore dovrebbe conoscere quando è in procinto di scommettere e che alla fine faranno la differenza.

Il favorito non vince sempre

Facile da dire, difficile da mettere in pratica quando si scommette.

Nadal contro Fognini all’Open di Barcellona dello scorso aprile, i bookmaker davano lo spagnolo, specialista della terra rossa, favorito 1/10. Facendo ricerca si scopre che Fognini pochi mesi prima aveva già sconfitto Nadal a Rio de Janeiro. Se ha questo aggiungiamo la capacità di Fognini di aumentare il livello delle sue prestazioni quando si trova davanti a grandi campioni, ecco come la sua quotazione 8/1 risulta già essere più accattivante. Fognini vinse contro Nadal a Barcellona.

Non limitarti ad un solo bookmaker: guardati attorno

Il mondo delle scommesse è un mondo dove il livello di competitività tra le aziende del settore è molto alto. Ognuna di loro cerca di coccolare il suo cliente e di fidelizzarlo il più possibile per far sì che ognuno di loro non si rivolga a nessun altro quando si tratta di scommettere online.

Il primo marcatore è una delle scommesse più popolari e piazzare la scommessa tramite il bookmaker che più la valorizza potrebbe fare la differenza sul bottino finale.

Per esempio ci sono bookmaker che raddoppiano la tua vincita se il giocatore da te scelto fa una doppietta e la triplica in caso di tripletta. Poi ce ne sono altri che ti raddoppiano la vincita se il tuo giocatore dovesse segnare nei primi 25 minuti dell’incontro.

Cercare il miglior partner per le proprie scommesse è il modo migliore per aumentare le probabilità di successo.

I migliori bookmaker

Scommetti meno, ma meglio

Puntare nella stessa schedina su più partite non sempre è la soluzione migliore per vincere, anzi, meno ne includi e più probabilità di vincere hai.

Così come puntare su troppe partite non è consigliato, anche puntare su una sola non lo è, specie se la partita in questione è ad alto rischio e se la scommessa viene fatta solo per incassare di più in caso di successo.

Sarebbe meglio arrivare a guadagnare quella stessa cifra includendo nella giocata 3 o 4 partite in modo da ridurre il rischio di giocata per partita.

Evita la tentazione di scommettere sui prezzi

Se vi trovate al sabato pomeriggio con la voglia matta di scommettere, cercate almeno di non farvi abbindolare dai prezzi delle scommesse; il rischio di vedere le proprie possibilità di successo diminuire aumenterebbe notevolmente.

Questo tipo di sensazione è tipica degli appassionati di tennis. E’ la settimana di apertura del Roland Garros e tutte le teste di serie si troveranno di fronte dei mezzi sconosciuti.

Scommettere su di loro sembrerebbe una mossa vincente, ma in realtà non lo è.

Il tennis è noto per offrire prezzi terribili sulle partite, specie quando si scommette sulle teste di serie. Immaginate di dover scommettere sui top 10 giocatori e di riuscire a malapena a guadagnare 3 volte il valore puntato. Pensate ancora ne valga la pena?

Se facessimo una breve ricerca magari potremmo scoprire l’esistenza di un giocatore emergente sul quale sarebbe più sicuro e remunerativo scommettere.

Non fermarti alle apparenze

Prendiamo Leicester City contro Manchester City dove i pronostici sono tutti in favore della squadra di Guardiola. Quando andiamo a scommettere potremmo inciampare nel rischio di dimenticare che il Leicester, benché sfavorita dai bookmaker, è la squadra campione in carica della Premier e che Vardy è il capocannoniere del campionato.

Forse scommettere sulla vittoria o sul pareggio potrebbe non essere così facile come i bookmaker vorrebbero farci credere, però scommettere su Vardy marcatore potrebbe essere una scelta più sicura.

Scommesse

Conosci le regole come le tue tasche

Quando navighi tra i vari mercati in cerca di scommesse e nuovi players, sii sicuro di capire e comprendere tutte le dinamiche e tutti i termini che hai davanti. Spesso ci facciamo fregare da terminologie tipo: vincente primo tempo, gol o no gol, etc.

Quante volte capita di perdere una scommessa per scarsa informazione sulle regole del gioco? Impara i termini, impara la regole e tutte le tue scommesse avranno basi più solide.

Non scommettere con il cuore

Cuore e gioco non vanno assieme, specie quando si scommette sulla propria squadra. Lascia da parte il cuore e cerca di analizzare le partite per quello che sono. Più riuscirai ad analizzare la scommessa in modo obiettivo più alta sarà la tua probabilità di successo.

Scegli il tuo momento

Non sempre è facile scegliere il momento giusto per piazzare una scommessa. Le quote variano spesso nel tempo e solo una vera ricerca tra i vari player del settore può aiutarti ad individuare chi tra i tanti potrebbe offrirti vantaggi maggiori.

La popolarità non sempre paga

Al fine di assicurarsi un numero sempre crescente di scommesse, i bookmaker stanno continuando ad aumentare la loro offerta sia in termini di sport e manifestazioni che di paesi e mercati.

Questo significa che magari ti viene data l’opportunità di scommettere su sport nei quali tu potresti essere più esperto dei bookmaker stessi. Un esempio: Mixed Martial Arts. Non limitare il tuo raggio di azione e scommetti anche su sport meno popolari; le soddisfazioni potrebbero arrivare presto.

Se ci fosse una formula matematica per scommettere e vincere sempre, ci sarebbero tanti scommettitori ricchi e tutti i bookmaker in bancarotta. Gioca con la testa e ricorda che ricerca e conoscenza sono spesso armi vincenti quando si parla di scommesse.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *